Trasporti via terra Medioriente: Emirati Arabi Uniti più vicini a introdurre il sistema TIR

Trasporti via terra Medioriente: Emirati Arabi Uniti più vicini a introdurre il sistema TIR

Con il crescente volume di trasporti e spedizioni verso il medio oriente, i paesi coinvolti stanno mettendo in  opera cambiamenti e modernizzazioni per diminuire il tempo e migliorare la qualità dei trasporti merci da e per le località più importanti.

Nei trasporti via terra, obbligati a transitare per le dogane nel mondo, risparmiare ore di controlli significa avere spedizioni in tempi più brevi e più puntuali.

Per questo motivo la dogana di Ajman ei dipartimenti portuali hanno firmato un accordo di garanzia per implementare il regime TIR nell'emirato di Ajman, in accordo con la International Road Union (IRU).

TIR, l'unico sistema doganale di transito globale, riduce lo stazionamento dei camion alle frontiere da giorni a ore, se non minuti, e offre altri vantaggi chiave per facilitare e rendere più sicuro il trasporto commerciale. L’Autorità Federale del Trasporto degli Emirati Arabi Uniti – via terra e via mare - vede il regime TIR come un passo importante per incontrare e soddisfare i requisiti di legge federale n. 9 e dei relativi regolamenti esecutivi in ​​materia di trasporti e spedizioni via terra.

Chiudi